:::: Disegna il tuo Futuro ::::

Amministrazione, Finanza e marketing

L’istituto Tecnico offre una formazione tecnica e scientifica di base molto richiesta dal mondo del lavoro e delle professioni utile anche per proseguire gli studi negli Istituti Tecnici Superiori e all’università soprattutto nei corsi di laurea di tipo scientifico,tecnologico ed economico.
Ha una durata di 5 anni ed è suddiviso in due bienni e un quinto anno, al termine del quale gli studenti sostengono l’esame di Stato e conseguono il diploma di Istruzione Tecnica.
Sono previste 1.056 ore annuali pari a una media di 32 ore settimanali. Le materie comuni agli indirizzi sono: italiano, inglese, storia, matematica, diritto ed economia, scienze integrate, scienze motorie e sportive, religione o attività alternativa. All’ultimo anno, si introduce l’insegnamento di una disciplina tecnico-professionale in lingua inglese.
Il laboratorio è centrale nel processo di apprendimento; sono previsti stages, tirocini e percorsi di alternanza scuola-lavoro per apprendere in contesti applicativi. I diplomati degli istituti tecnici si occupano prevalentemente della ideazione, progettazione, produzione/gestione del prodotto.

Il Settore Economico, è suddiviso in 2 indirizzi AMMINISTRAZIONE, FINANZA E MARKETING e TURISMO. I due indirizzi, dopo il biennio comune, proseguono nei tre anni successivi, con piani di studio mirati ad approfondire settori specifici del mondo del lavoro e delle professioni. Inoltre, gli istituti tecnici del settore economico possono prevedere, nel piano dell’offerta formativa, attività e insegnamenti facoltativi di ulteriori lingue straniere nei limiti del contingente di organico loro assegnato ovvero con l’utilizzo di risorse comunque disponibili per il potenziamento dell’offerta formativa.
Per il seguente indirizzo si prevedono le articolazioni: Relazioni internazionali per il marketing e Sistemi informativi aziendali.
 

Competenze:

Al termine del percorso il diplomato in questo indirizzo è in grado di:

  • utilizzare metodi, strumenti, tecniche contabili ed extacontabili per rilevare operazioni gestionali
  • compilare e interpretare documenti di tipo amministrativo e finanziario relativi alle aziende
  • gestire gli obblighi fiscali (imposte dirette, indirette, contributi)
  • svolgere attività promozionali
  • contribuire alla preparazione, alla gestione e al controllo delle attività aziendali
  • utilizzare programmi informatici per la gestione amministrativa e finanziaria
  • conoscere la normativa (insieme delle leggi) degli enti pubblici, le leggi del codice civile (l'insieme di leggi che disciplinano i rapporti tra i privati) e del diritto fiscale (relativo alle tasse versate dai cittadini allo Stato)
  • fare riferimento a diversi tipi di imprese per interpretare i sistemi aziendali
  • distinguere i diversi modelli organizzativi
  • conoscere il mercato del lavoro e partecipare nella gestione del personale
  • utilizzare specifici programmi di contabilità per gestire la rilevazione dei dati in azienda
  • utilizzare gli strumenti e i principi della programmazione e del controllo di gestione elaborandone i risultati
  • conoscere il mercato dei prodotti assicurativi-finanziari per ricercare soluzioni vantaggiose per l'azienda
  • svolgere attività di comunicazione aziendale usando strumenti e sistemi informativi
  • elaborare report

Consigliato a:

Questo indirizzo è consigliato a chi  :

Vuole inserirsi con successo nel settore aziendale,assicurativo e finanziario.

Interessa la gestione e la promozione delle imprese e il contatto con il mondo dell’economia e della finanza.

Per affrontare al meglio questo percorso è necessario nutrire un certo interesse per le materie economiche, giuridiche e per l'informatica. Servono precisione, ordine, competenze linguistiche e comunicative, predispozione allo studio ragionato.

Articolazioni:

Al terzo anno lo studente può scegliere  tra l’indirizzo generale:Amministrazione,finanza e marketing e le due  tre articolazioni: "Relazioni internazionali per il marketing"e "Sistemi informativi aziendali"

Nell'articolazione "Relazioni internazionali per il marketing" il Diplomato sarà in grado di:

  • occuparsi della comunicazione aziendale utilizzando tre lingue straniere e strumenti tecnologici appropriati
  • collaborare nella gestione dei rapporti aziendali nazionali e internazionali

 Nell'Articolazione "Sistemi informativi aziendali" il Diplomato sarà in grado di:

  • scegliere e adattare i software applicativi per la gestione del sistema informativo e del sistema di valutazione dell'azienda
  • proporre e realizzare nuove procedure per migliorare la sicurezza informatica, il sistema di archiviazione e di comunicazione in rete

.

Ambiti e sbocchi professionali, prosecuzione degli studi:

Al termine di questo percorso il/la Diplomato/a avrà accesso a tutti i percorsi universitari, potrà proseguire gli studi nei corsi IFTS, ITS, nei corsi di Formazione Professionale post diploma o iscriversi agli Istituti di Alta Formazione Artistica, Musicale e Coreutica.
Potrà inserirsi direttamente nel mondo del lavoro e accedere ai percorsi di studio e di lavoro previsti per l'accesso agli albi delle professioni tecniche secondo  le norme vigenti in materia.

Tra le figure più richieste per l’intero settore cui accedere anche con livelli di istruzione post-diploma: Addetto alla contabilità generale, Direttore commerciale,Responsabile della comunicazione,Responsabile del bilancio
Sbocchi professionali:

  • partecipare ai concorsi pubblici
  • lavorare come impiegato di concetto presso aziende private (banche, assicurazioni, studi professionali nel settore finanziario-comerciale-amministrativo)
  • svolgere la libera professione

 

Orario Settimanale:



Scuole ed Enti di Formazione