:::: Disegna il tuo Futuro ::::

Liceo Scienze Umane, Opzione Economico Sociale

Il liceo offre una formazione di base ampia, utile ad acquisire le conoscenze, le abilità e le competenze adeguate a leggere e interpretare la realtà con atteggiamento critico, razionale, ma anche creativo e progettuale.
Richiede: interesse ad approfondire i saperi attraverso la ricerca e lo studio teorico, capacità critiche di elaborazione teorica,autonomia nello studio individuale, prerequisiti nel metodo di studio. Ha una durata di 5 anni ed è suddiviso in due bienni e in un quinto anno, al termine del quale gli studenti sostengono l’esame di Stato e conseguono il diploma di Istruzione Liceale.
Sono previste 27 ore settimanali nel primo biennio e le ore aumentano a seconda degli indirizzi negli anni successivi.
Le materie comuni a tutti i Licei sono: italiano, storia e geografia, filosofia (dal terzo anno), storia dell’arte, scienze naturali, matematica, fisica, scienze motorie e sportive, religione o attività alternative. La lingua straniera è studiata per tutti e 5 gli anni. All’ultimo anno, si introduce l’insegnamento in una lingua straniera di una materia non linguistica.
Per il Liceo delle Scienze Umane con opzione ECONOMICO SOCIALE si prevedono antropologia, metodologia della ricerca, psicologia e sociologia, una seconda lingua straniera in sostituzione del latino, diritto ed economia politica.

 

Competenze:

Il percorso liceale orienta lo studente, con i linguaggi propri delle scienze umane, nelle molteplici dimensioni attraverso le quali l’uomo si costituisce in quanto persona e come soggetto di reciprocità e di relazioni: l’esperienza di sé e dell’altro, le relazioni interpersonali, le relazioni educative, le forme di vita sociale e di cura per il bene comune, le forme istituzionali in ambito socio-educativo, le relazioni con il mondo delle identità e dei valori. 
 
Gli studenti che sceglieranno l’opzione economico-sociale a conclusione del percorso dovranno:
  • conoscere i significati, i metodi e le categorie interpretative messi a disposizione delle scienze economiche, giuridiche e sociologiche;
  • comprendere i caratteri dell’economia come scienza delle scelte responsabili sulle risorse di cui l’uomo dispone (fisiche, temporali, territoriali, finanziarie), e del diritto come scienza delle regole di natura giuridica che disciplinano la convivenza sociale;
  • individuare le categorie antropologiche e sociali utili per la comprensione e classificazione dei fenomeni culturali;
  • sviluppare la capacità di misurare, con l’ausilio di adeguati strumenti matematici, statistici e informatici, i fenomeni economici e sociali indispensabili alla verifica empirica dei principi teorici;
  • utilizzare le prospettive filosofiche, storico-geografiche e scientifiche nello studio delle interdipendenze tra i fenomeni internazionali, nazionali, locali e personali;
  • saper identificare il legame esistente tra i fenomeni culturali, economici e sociali e le istituzioni politiche, sia in relazione alla dimensione nazionale ed europea sia in rapporto a quella mondiale.

Consigliato a:

  • A coloro che vogliono cogliere la complessità e la specificità dei processi formativi;
  • A coloro che vogliono acquisire la padronanza dei linguaggi, delle metodologie e delle tecniche di indagine nel campo delle scienze umane.

 

Il liceo delle scienze umane opzione economico sociale è consigliato a coloro che:

 

  • Sono interessati al senso della condizione umana, della convivenza e della organizzazione sociale;
  • Sono  incuriositi dall’esplorazione della realtà del presente;
  • Sono  incuriositi dalle dinamiche sociali.

Articolazioni:

(non vi sono ulteriori articolazioni)

Ambiti e sbocchi professionali, prosecuzione degli studi:

-

Orario Settimanale:



Scuole ed Enti di Formazione