Iscrizione ai licei musicali e coreutici e alle sezioni a indirizzo sportivo dei licei scientifici

immagine violoncello

Le iscrizioni ai percorsi del liceo musicale e coreutico sono accolte solo al superamento di una prova di verifica del possesso di competenze specifiche. Il contingente numerico ammesso è limitato alle sezioni già istituite e funzionanti.
I singoli istituti regolamentano come effettuare la verifica del possesso delle competenze.

Per l'ammissione alla sezione musicale gli alunni dovranno effettuare una prova attitudinale davanti ad una Commissione formata da docenti del Liceo Pertini e del Conservatorio “N. Paganini” di Genova.

Per l'ammissione alla sezione coreutica gli alunni devono dimostrare il possesso di requisiti fisici e tecnici tali da raggiungere, al termine del quinto anno, il livello qualitativo richiesto per l'accesso all'Alta Formazione Coreutica.
Nella sezione presente a Genova gli aspiranti devono sostengono l'esame di ammissione da parte di una Commissione composta dal Direttore dell'Accademia Nazionale di Danza di Roma, un docente dell'Accademia e dal Dirigente scolastico del Liceo Gobetti.

La normativa nazionale prevede l'attivazione, all'interno degli istituti statali, di una sola sezione ad indirizzo sportivo del sistema dei licei.
A Genova la sezione statale attiva è presso il Liceo statale King. L'istituto prevede di accogliere iscrizioni entro il limite massimo di 26 alunni annui. Non è prevista una prova attitudinale ma l'istituto approva una graduatoria sommando i punteggi relativi a due indicatori:
1. la valutazione scolastica del primo periodo della classe terza media;
2. il punteggio derivante dai meriti sportivi.

La sezione sportiva è presente anche in alcune scuole paritarie che non prevedono selezione di accesso.

Stante il numero di candidati per questi percorsi è consigliabile considerare anche un indirizzo alternativo a cui pre-iscriversi.