Tecnologie ed Accessibilità

Gli strumenti tecnologici

Il portale tematico dell'Istruzione e Diritto allo Studio della Città Metropolitana di Genova presenta una grafica nuova e con caratteristiche tecniche di maggiore adattabilità, secondo le nuove tendenze del responsive design. Il processo di creazione di siti full-responsive è complesso e lungo. L'idea del responsive design è quella di rendere i siti internet adattabili automaticamente ai diversi dispositivi su cui vengono visualizzati, senza la necessità di creare più versioni del sito stesso.
L'obiettivo della Città Metropolitana è quello di produrre soluzioni di qualità e per questo la grafica di tutti i portali web persegue le finalità del "responsive design" e si adatta alle Linee Guida di design per i siti web della pubblica amministrazione definite dall'AgID.

Dal punto di vista tecnico, per l'implementazione del portale #GenovaMetropoli utilizza il CMS Drupal come base di sviluppo di tutti i propri portali web e le librerie Bootstrap. Per la creazione delle pagine viene adottato l'HTML 5 (standard del W3C World Wide Web Consortium) insieme ai CSS3. Tutte queste tecnologie insieme permettono la separazione tra contenuto e impaginazione, consentendone una fruizione più semplice ed efficace, indipendentemente dal dispositivo tecnologico adottato. Si noti che, disabilitando i fogli di stile, viene visualizzata la versione testuale di ogni pagine che viene visitata. Si ricorda, inoltre che, per poter usufruire in maniera completa di tutti i servizi presenti sul portale, è necessario l'attivazione del javascript.
Il lavoro di test ed ottimizzazione delle pagine sui vari dispositivi è in continua evoluzione. Per suggerimenti o consigli si prega di utilizzare il modulo contatti del sito. La partecipazione al processo di miglioramento è sempre gradita.

Note: Non si possono escludere, in pagine specifiche, piccoli problemi di visualizzazione con le larghezze di schermo più ridotte, a causa di particolari elementi (tabelle con molti dati, indirizzi web lunghi [URI]).

Accessibilità

Al fine di fornire un servizio di qualità rivolto a tutti gli utenti senza esclusione alcuna, la Città metropolitana di Genova ha rivolto particolare attenzione al tema dell' accessibilità delle informazioni da parte di utenti affetti da disabilità.
In tale ottica, sono stati recepiti e applicati i punti di controllo della Verifica Tecnica definiti dalla Legge del 9 gennaio 2004 n. 4 "Disposizioni per favorire l'accesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici", nota come Legge Stanca. Come indicato dalla legge stessa, sono state adottate le direttive redatte dal WAI (Web Accessibility Initiative), organo del W3C (World Wide Web Consortium) che si occupa di tematiche relative all'accessibilità.