Operatore del montaggio e della manutenzione di imbarcazioni di diporto

Offerta formativa | Studiare dopo le medie » Istruzione e formazione professionale » Operatore del montaggio e della manutenzione di imbarcazioni di diporto

 Istruzione e formazione professionale » Operatore del montaggio e della manutenzione di imbarcazioni di diporto

Corso non attivo sul territorio regionale per il triennio 2017/2020.
L'operatore del montaggio e della manutenzione di imbarcazioni da diporto interviene nel processo di costruzione delle imbarcazioni da diporto, con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le prescrizioni in termini di procedure e metodiche riguardo alla sua operatività. La sua qualificazione nell'applicazione ed utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività con competenze relative al montaggio, alla finitura e alla manutenzione e riparazione delle imbarcazioni da diporto (a motore e a vela) e dei loro componenti nell'ambito delle lavorazioni della cantieristica da diporto.

L’operatore del montaggio e della manutenzione di imbarcazioni da diporto è in grado di:

  • Definire e pianificare la successione delle operazioni di realizzazione di uno scafo o di una sua parte sulla base del progetto e delle istruzioni ricevute e/o della documentazione di appoggio (schemi, disegni, procedure, distinte materiali, ecc.) e del sistema di relazioni
  • Approntare strumenti, utensili, attrezzature e macchinari necessari alle diverse fasi di lavorazione sulla base della tipologia di materiali da impiegare, del progetto e delle procedure previste
  • Monitorare il funzionamento di strumenti, utensili, attrezzature e macchinari, curando le attività di manutenzione ordinaria
  • Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali
  • Eseguire il montaggio delle componenti di uno scafo ed eventuali adattamenti e correzioni sui prodotti pre-assemblati
  • Eseguire le operazioni di finitura e completamento dello scafo, nel rispetto delle specifiche progettuali
  • Effettuare la manutenzione ordinaria e straordinaria di una imbarcazione da diporto, nel rispetto della normativa specifica di settore
Propedeutico a: 

L'operatore potrà inserirsi in qualità di artigiano od operaio specializzato in aziende di cantieristica navale addette alla produzione e manutenzione di imbarcazioni da diporto.
Proseguimento degli studi
L'operatore può:

  • accedere al Biennio conclusivo (IV e V anno) del percorso quinquennale Trasporti e logistica – Articolazione Costruzione del mezzo opzione Costruzioni navali dell'istituto tecnico con esame di stato per conseguire il diploma Tecnico e potere quindi accedere alla formazione di livello universitario.