Operatore delle lavorazioni artistiche

Offerta formativa | Studiare dopo le medie » Istruzione e formazione professionale » Operatore delle lavorazioni artistiche

 Istruzione e formazione professionale » Operatore delle lavorazioni artistiche

Corso non attivo sul territorio regionale per il triennio 2017/2020.
L'operatore delle lavorazioni artistiche interviene, a livello esecutivo, nel processo di produzione di manufatti/beni artistici con autonomia e responsabilità limitate a ciò che prevedono le procedure e le metodiche della sua operatività.

La qualificazione nell'applicazione/utilizzo di metodologie di base, di strumenti e di informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla ideazione e lavorazione di manufatti/beni artistici, con competenze nell'utilizzo degli strumenti e delle tecniche richieste dalle specifiche lavorazioni.
L’operatore delle lavorazioni artistiche è in grado di:

  • Definire e pianificare fasi di lavorazioni da compiere sulla base delle istruzioni ricevute e/o delle indicazioni della documentazione di appoggio (schemi, disegni, procedure, distinte materiali, ecc.) e del sistema di relazioni
  • Approntare strumenti, attrezzature, macchinari e utensili necessari alle diverse fasi di lavorazione sulla base della tipologia di materiali da impiegare, delle indicazioni/procedure previste, del risultato atteso
  • Monitorare il funzionamento di strumenti, attrezzature, macchinari e utensili, curando le attività di manutenzione ordinaria
  • Predisporre e curare gli spazi di lavoro al fine di assicurare il rispetto delle norme igieniche e di contrastare affaticamento e malattie professionali
  • Elaborare i bozzetti e realizzare i disegni rappresentando complessivi e particolari, ai fini della lavorazione del manufatto/bene artistico da eseguire
  • Predisporre i materiali necessari alle diverse fasi di lavorazione per la realizzazione del manufatto/bene artistico
  • Realizzare manufatti/beni artistici su differenti tipi di supporto/materiale, applicando le tecniche appropriate, sulla base di disegni preparatori e/o modelli predefiniti
  • Verificare la presenza di eventuali difettosità durante le diverse fasi di lavorazione e rifinire il manufatto/bene artistico in coerenza con le indicazioni progettuali
Propedeutico a: 

L'operatore potrà inserirsi in oreficerie; laboratori di ceramica o altri materiali; aziende o negozi che producono oggetti d'arte.
Proseguimento degli studi
L'operatore può:

  • frequentare il quarto anno dell'IeFP ed acquisire la qualifica di Tecnico delle lavorazioni artistiche;
  • accedere al Biennio conclusivo (IV e V anno) del percorso quinquennale Industria e artigianato per il Made in Italy dell'istituto professionale con esame di stato per conseguire il diploma professionale e potere quindi accedere alla formazione di livello universitario.