:::: Disegna il tuo Futuro ::::

Disabilità

A seguito di monitoraggio e verifica dei bisogni, realizzati attraverso un sistema di doppia rilevazione e confronto tra le richieste pervenute dalle Istituzioni scolastiche, dalle ASL competenti per territorio e dagli altri presidi sanitari organizzati, la Provincia di Genova contribuisce ad assicurare l’integrazione scolastica degli studenti disabili che frequentano le scuole secondarie di II grado attraverso l’erogazione di risorse per l’acquisto di ausili, per la somministrazione di assistenza specialistica (OSE) e per l’assistenza alla comunicazione.

Il servizio di trasporto scolastico per studenti disabili, prima svolto dai Comuni per tutte le scuole di ogni ordine e grado, dall’anno 2008 è ripartito fra gli enti locali in base alle competenze per i diversi ordini di scuola. Alla Provincia quindi spetta il compito di assicurare l’accompagnamento degli studenti  agli Istituti secondari di  secondo grado e alla Formazione Professionale. La gestione del servizio, per quanto riguarda il territorio extra comune di Genova, è svolta tramite accordi con i Comuni e la Provincia stessa. Per quanto riguarda invece il territorio intra comune di Genova la Provincia ha assunto direttamente la gestione del servizio  tramite affidamento a soggetto individuato con gara d’appalto.

Nel seguito è possibile scaricare la seguente documentazione:

  • Regolamento assegnazione dei fondi (approvato con Deliberazione Consiliare del 12 dicembre 2006, n. 465 prot. n. 136849)
  • Accordo di programma 2007
  • Criteri applicativi del regolamento
  • Legge n.104 del 5 Febbraio 1992
  • DPCM 185 del 23 Febbraio 2006
  • Scheda rilevazione handicap Istituti scolastici
  • Scheda segnalazione handicap servizio sanitario 
  • Rendicontazione spese per l'integrazione
  • Modello per la rendicontazione delle spese sostenute per l’integrazione di studenti disabili

Per informazioni: