:::: Disegna il tuo Futuro ::::

Normativa Sul diritto allo studio

Si riportano qui di seguito i riferimenti normativi nazionali sul diritto allo studio, è possibile inoltre scaricare gratuitamente tutta la documentazione associata.

Legge 5 febbraio 1992, n. 104 

Legge-quadro per l'assistenza, l'integrazione sociale e i diritti delle persone handicappate. (GU n.39 del 17-2-1992 - Suppl. Ordinario n. 30)

La norma dispone in merito al diritto allo studio dall'articolo 12 all'articolo 18. L'articolo 4 individua le strutture preposte ad attestare lo stato di disabilità che consente l'accesso ai servizi di supporto previsti a tutela dei diritii della persona con handicap.


D.L. 24 giugno 2014, n. 90 Art. 25 (Semplificazione per i soggetti con invalidità)

decreto-legge 24 giugno 2014, n. 90 (in Gazzetta Ufficiale - serie generale - n. 144 del 24 giugno 2014), coordinato con la legge di conversione 11 agosto 2014, n. 114 (in questo stesso Supplemento ordinario - alla pag. 1), recante: «Misure urgenti per la semplificazione e la trasparenza amministrativa e per l'efficienza degli uffici giudiziari.». (14A06530) (GU n.190 18 agosto 2014 - Suppl. Ordinario n. 70 )

Il comma 6 bis dell'art.25 dispone che nelle more dell'effettuazione delle eventuali visite di revisione e del relativo iter di verifica, i minorati civili e le persone con handicap in possesso di verbali in cui sia prevista rivedibilità conservano tutti i diritti acquisiti in materia di benefici, prestazioni e agevolazioni di qualsiasi natura. La convocazione a visita, nei casi di verbali per i quali sia prevista la rivedibilità, è di competenza dell'Istituto nazionale della previdenza sociale (INPS).


D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 63

Effettività del diritto allo studio attraverso la definizione delle prestazioni, in relazione ai servizi alla persona, con particolare riferimento alle condizioni di disagio e ai servizi strumentali, nonché potenziamento della carta dello studente, a norma dell'articolo 1, commi 180 e 181, lettera f), della legge 13 luglio 2015, n. 107. (G.U. 16 maggio 2017, n. 112, S.O.)